Loading...

Sostenibilità

//Sostenibilità
Sostenibilità 2018-02-14T13:57:55+00:00

Nell’ambito del Settore Sostenibilità e Mobilità, presentiamo la nostra esperienza maturata supportando l’Automobile Club d’Italia nel rendere coerente la sua attività di Comunicazione 2.0  con i propri obiettivi istituzionali, per valorizzare le attività svolte a favore dei propri soci, oltre al ruolo istituzionale in tema di mobilità su auto.

Il nostro intervento, descritto sinteticamente nella figura che segue, è caratterizzato da un processo circolare identificato da 3 momenti: Auditing & Design, Creatività & Contenuti e Data Monitoring, attraverso la Sentiment Analysis.

Auditing & Design

Nell’ambito del Auditing & Design per ACI, siamo partiti dalla stesura del piano di Comunicazione, documento dinamico in grado di definire la strategia di comunicazione digitale dell’Ente.

La stesura del Piano è stata avviata da un’analisi “As is”, sia oggettiva (es. statistiche sui social) che percettiva (es. interviste degli stakeholder interni). In questa fase è stata rilevata l’identità digitale dell’Ente, grazie all’impiego di strumenti e tecniche di Web Monitoring.

Partendo dai risultati della fase di Analisi è stata delineata la Strategia di comunicazione dell’Ente in termini di target, strumenti, linguaggi e piano editoriale dei contenuti.

Quindi, rispetto alla Strategia, sono stati prodotti contenuti demo e un piano operativo che, con declinazione mensile, prevede la produzione di Post, Immagini, Video e Risposte agli interventi sui social dei follower.

Creatività & Contenuti

Nell’ambito della Creatività & Contenuti, l’iniziativa ha visto la produzione della grafica originale dei profili social e la realizzazione di post, immagini e video in linea con le linee espresse nel Piano di Comunicazione.

ACI Facebook

ACI Twitter

l’Automobile Facebook

l’Automobile Twitter

Web Monitoring

Al fine di monitorare l’andamento della reputazione di ACI sui Social,  ogni mese viene prodotto dallo staff un Report con risultati quantitativi-qualitativi e le seguenti caratteristiche:

  • la share of voice ovvero la quota di conversazioni riferite al brand vs quota conversazioni della concorrenza;
  • l’analisi dei trend delle conversazioni con la verifica giornaliera quantitativa dell’andamento delle citazioni e l’individuazione dei picchi;
  • i temi di discussione, un’analisi quantitativa e qualitativa sui temi di discussioni, con indicazione della quota di citazioni riferibili ai temi individuati;
  • il sentiment delle conversazioni, l’analisi automatica del sentiment delle conversazioni (positivo, neutrale, negativo) con verifica manuale del funzionamento del motore semantico su circa 1.000 post;
  • l’analisi degli influencer, la classificazione degli influencer sulla base della potenziale copertura (c.d reach) ed engagement delle conversazioni;
  • la Rassegna stampa con i post significativi;
  • l’Alert Settimanali automatici sui temi caldi.